Calendario Eventi    Calendario Ws/Corsi Shoot Food   ISP              

Iscriviti solo ai servizi news ed eventi per rimanere
aggiornato sulle varie iniziative del settore fotografia


Inserisci la tua mail  
Indica la provincia     
Apri il tuo spazio free
User   
Password 

Dimenticato la password?
           

News » Mostre » Scheda News

Josef Sudek: Topografia delle macerie. Praga 1945.
Autore: Centro Sperimentale di Fotografia - Pubblicato il 07/07/18 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2468 volte

Share |

Josef Sudek: Topografia delle macerie. Praga 1945.

Inaugurazione: Martedì 18 luglio 2018 ore 18,00


Subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, nel 1945, Josef Sudek (1896 – 1976), fotografo ceco di fama mondiale del XX secolo, andò nelle strade di Praga per documentare i danni che la guerra aveva causato nella città. Ciò dette origine ad una insolita collezione di quasi quattrocento immagini, documentarie ed artistiche, che catturano edifici distrutti, sculture disarmate e sistemi di protezione antincendio ed antiaerei. Le immagini rivelano il doloroso passato della città, oggi perlopiù sconosciuto, attraverso lo sguardo sensibile di Sudek, emotivamente legato alla „propria“ città e, quindi, capace di catturare la sua poetica nascosta. La mostra nasce da una collezione di negativi preservati presso l'Istituto di Storia dell'Arte dell'Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca a Praga. La mostra presenta quaranta immagini inedite, sotto forma di nuovi ingrandimenti.

Josef Sudek (1896-1976), leggenda della fotografia ceca, è noto per il suo pittoresco romanticismo e per l'atmosfera lirica degli ambienti da lui raffigurati. I suoi temi fotografici preferiti includono nature morte, finestre, giardini, immagini fantasiose installate, immagini di Praga e paesaggi, come la foresta della regione dei Beskydy o la zona industriale di Mostecko, nella Boemia settentrionale. Oltre alla produzione artistica, Sudek svolse anche un’attività commerciale dagli anni venti agli anni quaranta del Novecento. Il suo lavoro conta diverse decine di migliaia di fotografie che sono conservate in collezioni pubbliche e private in tutto il mondo.

    La mostra è stata realizzata dall'Istituto di Storia dell'Arte dell'Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca, v. I. in collaborazione con il Centro Ceco di Milano. La mostra è il risultato del progetto "Josef Sudek e la documentazione fotografica delle opere d'arte: dall'archivio privato  alla rappresentazione dei beni culturali" (Sudek Project), che è stato sostenuto dal Ministero della Cultura della Repubblica Ceca nell’ambito del Programma di Ricerca Applicata e dello Sviluppo dell'identità nazionale e culturale (NAKI II), id. Codice: DG16P02M002. Maggiori informazioni sul progetto www.sudekproject.cz.

http://www.csfadams.it/novit%C3%A0/josef-sudek-topografia-delle-macerie-praga-1945

info csfadams@tiscali.it

Share |
Iscrizioni aperte a URBAN Photo Awards 2021!
Bruce Gilden presidente della giuria In palio un montepremi del valore di 23.000 € e mostre al Trie...
Journey to the Lowlands vince l’URBAN Book Award 2020
La fotografa modenese Valeria Sacchetti con il progetto Journey to the Lowlands è la vincitri...
TRAVEL TALES AWARD
In un momento storico in cui  i Fotografi hanno dovuto forzatamente chiudere le valigie in cant...
vincitore CCF book award
Nell’ambito del Festival Corigliano Calabro Fotografia 2020 18a edizione   previsto ...
DREAMLANDS
In partenza la nuova iniziativa di  Isp, che in collaborazione con Photographers.it  propo...
WS/Corsi in Evidenza Vedi tutti
Non ci sono Eventi per questa categoria.

  Popular Tags  
urban stampa reggio emilia obiettivi ten collection art ombre shooting casa bianco street illuminazione fotografica photographer solidarietà paesaggi fotografia analogica
Vuoi relazionarti con altri utenti?
Vai nello spazio Community.
I numeri di Photographers.it
13906 Utenti Registrati + 29336 Iscritti alla Newsletter
6884 News Inserite - 1848 Articoli Inseriti
2814 Progetti fotografici e Mostre Virtuali pubblicate